Login to your account

Username *
Password *
 
Il carrello è vuoto!
Graphofeel Edizioni Il viaggio del dottor Dolittle Le avventure del famoso dottor Dolittle, l'unico veterinario al mondo in grado di parlare il linguag.. Product #: EB-COD008 Regular price: $9.70 $9.70 200
Editore: Graphofeel Edizioni
Codice prodotto: EB-COD008
Disponibilità: 200
Autore: Hugh Lofting
Pagine: 368
ISBN: 978-88-32009-28-6

€9.70

Sinossi

A pochi mesi dall’imminente uscita nelle sale del kolossal The Voyage of Doctor Dolittle interpretato da Robert Downey Jr. (con Antonio Banderas, Michael Sheen e le voci di Emma Thompson, Ralph Fiennes, John Cena e molti altri), il libro dei mirabolanti viaggi del Dottor Dolittle.
Una storia affascinante e senza respiro, piena di personaggi straordinari, d’ironia e di sfrenata immaginazione. Un successo letterario intramontabile, che dura ininterrotto dall’Inghilterra dell’età vittoriana fino ai nostri giorni, in una nuova, curatissima edizione. Una lettura per tutte le età che insegna come ciascun essere su questa terra sia parte di un tutto indivisibile: un pianeta la cui ricchezza sta proprio nelle sue infinite, meravigliose diversità – il vero tesoro da custodire gelosamente.
Il primo eroe davvero “ecologista” della storia letteraria.
Pericoli incredibili, epidemie e minacce mai sentite prima incombono sul mondo. Solo le creature più semplici, gli animali, possono salvarlo. Ma c’è bisogno di qualcuno che sia in grado di comprenderne il linguaggio e comunicare con loro.
Il Dottor John Dolittle, medico chirurgo in una cittadina inglese, è l’unico a saperlo fare. Polinesia, la sua pappagallo femmina, gli ha insegnato la lingua degli uccelli. E anche le parlate delle altre specie. Non solo dei suoi prediletti, che non lo abbandonano mai: Jip il cane, Deb-Deb l’anatra, Gub-Gub il maialino e Tu-Tu la civetta. I suoi giorni scorrono tranquilli ma sempre interessanti, prescrive occhiali ad un cavallo e cura un coccodrillo. Ormai è un veterinario senza pari, anche se senza denaro: affermato e ricercato più dagli animali che dagli uomini. Fin quando la richiesta d’aiuto della scimmietta Ci-ci lo spingerà a preparare armi e bagagli e prendere il mare insieme ai suoi inseparabili compagni. In rotta per l’Africa, dove dilaga un tremendo contagio.
Re capricciosi, bestie con due teste, leoni e principi neri che vogliono la pelle bianca. Pirati, pescecani gentili, delfini chiacchieroni. È solo l’inizio degli andirivieni del Dottor Dolittle, del suo giovane assistente Tommy Stubbins, e della loro combriccola pennuta e pelosa. Dopo l’Africa, l’Oceano Atlantico del Sud e favolosi regni sopra isole galleggianti alla deriva sulle onde. Ma prima l’arcipelago spagnolo delle Capa Blanca, dove Dolittle, d’accordo con i tori, porrà fine alla barbarie delle corride. E naufraghi, la lingua delle conchiglie, e i coleotteri più rari del mondo. Addirittura un trono per incoronare il Dottor Dolittle come il più illuminato dei sovrani.
E una chiocciola gigante per far ritorno in Inghilterra, a casa, in tempo per il tè...

Autore

Hugh Lofting

Hugh John Lofting nacque in Inghilterra, a Maidenhead, una cittadina del Berkshire, il 14 gennaio 1886. Studiò ingegneria civile negli Stati Uniti, al Massachusetts Institute of Technology, e terminò i suoi corsi al Politecnico di Londra. Da ingegnere lavorò in varie nazioni, viaggiando in Africa, nei possedimenti britannici orientali e in Canada. Dal 1912 decise di stabilirsi a New York per coltivare la scrittura a tempo pieno, tuttavia lo scoppio della prima guerra mondiale lo obbligò a tornare in patria, arruolarsi nel reggimento delle Irish Guards (la sua famiglia aveva origini irlandesi) e prestare servizio in prima linea. Combatté nelle trincee di Francia e nelle Fiandre. Ferito gravemente da una granata, fu congedato e tornò negli Usa, ove morì, a Santa Monica, il 26 settembre 1947. Scrisse venti libri, di cui ben quattordici dedicati al personaggio del Dottor Dolittle, col quale ebbe subito successo, fin dal primo romanzo The Story of Dr. Dolittle, pubblicato nel 1920. La sua opera è caratterizzata da un’immaginazione fervidissima e insieme garbata, attraverso la quale si può leggere una coscienza “ecologista” ante litteram, che si accompagna a una feroce critica delle ingiustizie perpetrate dagli uomini e, in particolar modo, alla denuncia dell’inutilità della guerra. Le storie del Dottor Dolittle, non a caso, nascono dalle lettere-racconti che Lofting inviava dal fronte ai propri figli, ed è del 1942 il suo poema pacifista in sette volumi Victory for the Slain (‘Vittoria per i caduti’).

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

Anteprima

Editori
Disponibilità

Dove siamo

hideVia Livio Andronico, 67

hideTel: 01234 567 89

hide@info@graphofeel.com

Orari

hideMon-Fri --------------------------- 8am - 5pm

hideSat      --------------------------- 7am - 6pm

hideSun     --------------------------- Closed

Seguici

Resta informato, seguici su questi social.

  

Iscriviti alla Newsletter